La cabina di regia

La cabina di regia è il principale organo di elaborazione e proposta di CreAree; è il luogo in cui vengono definiti gli obiettivi, le tempistiche di realizzazione delle attività e l’eventuale allocazione di risorse economiche per la loro realizzazione. In particolare la cabina di regia decide le azioni trasversali e i progetti pilota che verranno elaborati dai gruppi di lavoro. La cabina di regia decide sull’adesione di nuovi stakeholder di progetto.

E’ composta da referenti di Unipol (soggetto promotore) e da rappresentanti degli stakeholder.

La cabina di regia è un organo aperto; è possibile modificare la sua composizione nel corso del tempo, anche in considerazione dell’ingresso di nuovi partner di progetto o di nuove iniziative.

Alla cabina di regia posso essere invitati i responsabili dei gruppi di lavoro dei progetti pilota, delle azioni trasversali o altre personalità.

Aleardo Benuzzi

Aleardo
Benuzzi

CRU Unipol

gianni bottalico

Gianni
Bottalico

Asvis

Stefano Brugnara

Stefano
Brugnara

SCS Consulting

Marco
Bussone

UNCEM

Stefano Granata

Stefano
Granata

Federsolidarietà

Gianluigi Granero

Gianluigi
Granero

Coopfond

Elena Jachia

Elena
Jachia

Fondazione Cariplo

Sabrina Lucatelli

Sabrina
Lucatelli

Riabitare l’Italia

daniela luisi

Daniela
Luisi

‎Forum Disuguaglianze e Diversità

massimo masotti

Massimo
Masotti

Paragon

Federico Mento

Federico
Mento

Ashoka

francesco monaco

Francesco
Monaco

SIBATER – IFEL

Marisa Parmigiani

Marisa
Parmigiani

Fondazione Unipolis

paolo testa

Paolo
Testa

Anci – Area Studi e ricerche

Giuseppe Torluccio

Giuseppe
Torluccio

Fondazione Grameen

elena torri

Elena
Torri

Program Manager CRU Unipol