Giunge quest’anno alla sua 13° edizione “Internazionale a Ferrara”, un appuntamento di grande rilievo per un pubblico sempre più numeroso, composto in maggioranza da giovani, che si confronta con esperti e studiosi provenienti da tutto il mondo sui grandi temi di attualità. Il Gruppo Unipol e la Fondazione Unipolis, coerentemente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile che guidano la compagnia assicurativa nella sua attività imprenditoriale, saranno al fianco dell’iniziativa confermando il proprio supporto.

In particolare, Fondazione Unipolis ha condiviso e collaborato con Internazionale alla definizione e organizzazione di alcuni incontri focalizzati quest’anno sul cambiamento climatico e il suo impatto economico, sui giovani e il mercato del lavoro e, infine, sulle ecomafie.

Il primo di questi eventi, dal titolo “Con l’acqua alla gola”, si terrà sabato 5 ottobre alle ore 11.30 presso il Teatro Nuovo, e si concentrerà sulla geografia del cambiamento climatico e il suo impatto socio-economico.  Interverranno Francesco Lamperti, Professore della Scuola Superiore Sant’Anna, Preethi Nallu, giornalista indiana, Grammenos Mastrojeni, diplomatico e saggista, Deputy Secretary General di Union for the Mediterranean. Modererà Gabriele Crescente, giornalista di Internazionale.

Lo stesso giorno, alle ore 15 presso la Piazza Municipale, è in programma l’appuntamento “Giovani speranze” dove si dibatterà sul lavoro giovanile tra tirocini, volontariato e contratti a tempo e sulle tutele per valorizzare questi percorsi non tradizionali. Saranno protagonisti Fabrizio Barca, Forum delle Disuguglianze, Massimiliano Mascherini, Eurofound e Marisa Parmigiani, Fondazione Unipolis. Coordinerà il confronto Alessandro Lubello, giornalista di Internazionale.

Domenica 6 ottobre, alle ore 12 nel Cortile del Castello, nel corso di “Pollice nero” si analizzerà come la criminalità organizzata da anni abbia sferrato un attacco all’ambiente. Ci saranno i contributi di Davide Barletti, regista, Enrico Fontana, Legambiente, Romana Puiuleț, giornalista romena e Vittorio Verdone, Gruppo Unipol. Gestirà il dibattito Andrea Palladino, giornalista.

Il programma completo è consultabile sul sito dell’iniziativa.

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Sono presenti anche cookie di “terze parti” per consentire la presenza di contenuti generati direttamente da altre organizzazioni, integrati nella pagina del sito e riportanti informazioni dei social network. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o per esprimere le tue preferenze sull’uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi