MENU

Prospettive e sfide dell’economia del mare: quale ruolo per...

Porto, città e territorio. Decolla il progetto del Consiglio...

29 novembre 2018 Commento Views: 317 Economia

Al Gruppo Unipol gli Oscar di Bilancio

Assegnati ieri presso l’Aula Magna dell’Università Bocconi gli Oscar di Bilancio 2018, l’iniziativa promossa da Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, con Borsa Italiana e Università Bocconi, che dal 1954 premia le imprese più virtuose nelle attività di reporting e nella cura dei rapporti con gli stakeholder.

Il Gruppo Unipol si è aggiudicato sia l’Oscar per la rendicontazione “tradizionale” (nella categoria Imprese Finanziarie) che la menzione speciale per il bilancio integrato. «Questo doppio premio – ha affermato Marisa Parmigiani, responsabile sostenibilità del gruppo, che ha ritirato l’Oscar per il bilancio integrato – è la conferma che il percorso di governance integrata, e quindi di reportistica integrata, intrapreso da Unipol, è una strategia che crea valore per la società e per gli stakeholder».

Le motivazioni che hanno portato la commissione ad assegnare il riconoscimento a Unipol Gruppo per il bilancio integrato, riguardano, in primo luogo, la presenza di un report completo dal punto di vista delle informazioni e accurato nel soddisfare le indicazioni del framework Iirc, in particolare per quanto riguarda il processo di creazione di valore e come l’ambiente esterno non solo determini rischi ma anche crei opportunità. A questo si aggiunge chiarezza e fruibilità del bilancio grazie alla capacità riassuntiva di testi in numerose infografiche.

La sostenibilità è stata anche alla base delle motivazioni che hanno portato all’assegnazione dell’Oscar come impresa finanziaria. Il bilancio integrato 2017 di Unipol Gruppo, infatti come spiegato nella nota diffusa, costituisce un fattore di chiara differenziazione qualitativa rispetto ai competitor, in quanto connotato da una forte enfasi sui temi della sostenibilità e della governance, senza trascurare una chiara narrazione della strategia e del modello di business e un’ampia informativa sull’andamento economico-finanziario e sulla copertura dei rischi. La commissione esaminatrice sottolinea anche sia la chiarezza della matrice di materialità che la qualità della comunicazione segnalando “l’esplicitazione del risultato rettificato e la presentazione di un glossario economico/finanziario e sulla sostenibilità”.

Ecco alcune foto e i video delle premiazioni pubblicati sull’account Twitter del UnipolSai Corporate

I commenti sono chiusi

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Sono presenti anche cookie di “terze parti” per consentire la presenza di contenuti generati direttamente da altre organizzazioni, integrati nella pagina del sito e riportanti informazioni dei social network. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o per esprimere le tue preferenze sull’uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi