MENU

Massimo Pozzi è il nuovo Presidente del CRU Piemonte

Filippo Provenzano parla dell’attività di CRU Unipol Piemonte

11 Giugno 2018 Commento Views: 404 Economia, Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta

Il porto e la città di Genova. Definiti i gruppi di lavoro

Il porto e la città” è il nome del progetto a cui il CRU della Liguria (CRU) ha dato il via lo scorso aprile e che ha come obiettivo l’avvio di un un importante percorso di attività e sviluppo.

Al momento si sono costituiti 3 gruppi di lavoro che stanno lavorando su questi 3 principali filoni: il porto come attrazione turistica; la prevenzione dei rischi; i lavori del porto e la formazione delle nuove risorse.

Il filo rosso che li lega è quello di contribuire a migliorare la consapevolezza di quello che rappresenta il cluster dell’economia portuale come valore e opportunità per la comunità e contribuire a migliorare il tono del suo rapporto storicamente problematico con la città.
I lavori si svolgono, con il supporto di Scs Consulting, insieme agli addetti delle organizzazioni socie datoriali e dei lavoratori, in concorso con i rappresentanti di associazioni locali, imprese e mondo universitario che si sono resi disponibili a collaborare in modo volontaristico e con spirito di servizio per la comunità. L’obiettivo è quello di unire visioni e competenze diversificate per sviluppare nuove idee su cui provare a costruire progetti finanziabili attraverso la ricerca di fondi europei o ministeriali. Prossimamente è previsto anche il coinvolgimento delle autorità locali competenti per verificare la disponibilità ad attivare le necessarie collaborazioni.

Etichette:

I commenti sono chiusi

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Sono presenti anche cookie di “terze parti” per consentire la presenza di contenuti generati direttamente da altre organizzazioni, integrati nella pagina del sito e riportanti informazioni dei social network. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o per esprimere le tue preferenze sull’uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi