MENU

Chiara Iosue nuovo presidente di Legacoop Molise

Pubblico e Privato insieme per prevenire i rischi climatici....

27 gennaio 2018 Commento Views: 294 Economia, Lazio, Sardegna, Campania

Il progetto Derris arriva ad Alghero

Prosegue il giro di presentazione del progetto DERRIS nelle nuove città che hanno deciso di partecipare al progetto.

Dopo Genova, Padova, Varese, Rovereto, Molfetta, Udine, Bologna e l’Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa, la prossima tappa è Alghero!

Il 29 gennaio p.v. dalle 15.00 alle 17.00 presso la Sala conferenze de Lo Quarter, in largo San Francesco si terrà un incontro pubblico di presentazione del progetto DERRIS in cui verranno presentate le attività previste per le PMI che aderiranno al percorso e le modalità di adesione.

Alghero che protegge” è una iniziativa del Comune di Alghero sviluppata nell’ambito del progetto europeo Life DERRIS con l’obiettivo di ridurre i danni legati ad eventi meteo-climatici nelle PMI del proprio territorio attraverso strumenti di valutazione, prevenzione e gestione dei rischi.

Il Comune di Alghero attraverso questa iniziativa intende lavorare insieme alle PMI per ridurre i rischi, minimizzare le conseguenze dei fenomeni meteo-climatici e aumentare la sicurezza complessiva della città e dei suoi cittadini. L’iniziativa “Alghero che protegge” fa seguito alla sperimentazione avviata a Torino ad aprile 2016 e si inserisce nella fase di estensione del progetto ad altre 10 città italiane.

Le imprese che aderiranno al progetto riceveranno supporto e formazione da parte degli esperti del progetto e collaboreranno con il Comune nella definizione di misure di adattamento ai cambiamenti climatici. Non sono previsti costi od oneri di partecipazione da parte delle aziende.

 

Etichette:

I commenti sono chiusi

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi