MENU

In Piemonte, in viaggio tra mestieri e territorio

Festeggiamenti per i 50 anni di CNA a Udine

27 luglio 2016 Commento Views: 788 Ambiente, Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia

Green Stations: Una stazione al servizio del territorio

Mercoledì 27 Luglio alle ore 19.00, si terrà la presentazione del progetto “Green Stations” al Mulino di Belfiore a Pramaggiore (Ve) preceduto da una pedalata che partirà dalla stazione di S.Stino di Livenza. La stazione di San Stino di Livenza è collocata in un territorio ricco di valenze ambientali, storiche e paesaggistiche. Nodo centrale nel sistema dei trasporti, è un punto di riferimento ideale negli itinerari dei turisti. Costruita agli inizi del Novecento, testimone dell’arrivo della modernità e volano per lo sviluppo economico della comunità, si è ridotta col tempo a nonluogo fortemente esposto a fenomeni di ulteriore degrado e abbandono. Condizione comune a tutte le stazioni non più presenziate: per affermare un ruolo diverso di queste strutture nella comunità, le GreenStation che nascono grazie al protocollo di intesa nazionale tra Legambiente, RFI e Ferrovie dello Stato rappresentano un pezzo di economia civile che produce valori assieme a valore economico e nuove opportunità, dal turismo alla mobilità sostenibile. Grazie al Gruppo Unipol, rigenerando spazi non utilizzati, la stazione di San Stino di Livenza non resterà mero luogo di transito, ma diventerà spazio sociale e culturale, luogo d’incontro, di scambio e di relazione per tutti i cittadini.

Green Stations e parte dell’iniziativa Bellezza Italia, il progetto di Legambiente e Unipol, che ha come obiettivo concreto quello di valorizzare i luoghi e le esperienze più qualificanti del Paese, sia dal punto di vista sociale che ambientale.

Locandina_27_luglio_png_pdf__1_pagina_

 

I commenti sono chiusi

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Sono presenti anche cookie di “terze parti” per consentire la presenza di contenuti generati direttamente da altre organizzazioni, integrati nella pagina del sito e riportanti informazioni dei social network. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o per esprimere le tue preferenze sull’uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi