MENU

Per gioco, non per azzardo

Lampi di Ingegno. Start up e territorio: come crescere...

21 Aprile 2016 Commento Views: 994 Ambiente, Emilia-Romagna, Umbria, Marche

Una riflessione sulle periferie

In occasione del 50° anniversario della fondazione del rione Pilastro a Bologna, CUBO (spazio culturale Centro Unipol Bologna) partecipa alla rassegna promossa dal Comune di Bologna #PrimaveraPilastro2016 che da marzo a luglio animerà la zona coinvolgendo istituzioni, privati, associazioni e semplici cittadini.

Dal 22 al 30 aprile gli spazi di CUBO diventano un luogo di dialogo e riflessione sul tema delle periferie e delle aree urbane che sono sempre più campo di sperimentazione di nuovi modelli sociali, economici e istituzionali centrati sulla cooperazione fra enti pubblici, privati e di comunità.

Da segnalare inoltre il convegno sulla rigenerazione delle periferie “La città cooperativa per lo sviluppo delle periferie”  in programma il 26 Aprile dalle 9.30 alle 17.00. Dopo i saluti istituzionali di Pierluigi Stefanini Presidente del Gruppo Unipol, Christian Iaione UniMarconi e LUISS LabGov coordina i contributi e il dibattito sono previsti gli interventi di Francesco Evangelisti e Ilaria Daolio Comune di Bologna, Eris Giannella Camelot Officine Cooperative, Ivan Stomeo Sindaco di Melpignano (LE), Aldo Bonomi AASTER, Maurizio Franzini Università La Sapienza di Roma, Giovanni Ferrero Comune di Torino, Manuela Marani Associazione L’Altra Napoli, Pasquale Calemme Fondazione San Gennaro, Roberta Paltrinieri Università di Bologna, Giovanni Laino Università Federico II di Napoli, Flaviano Zandonai Euricse, Paolo Venturi AICCON, Francesca Battistoni e Giulia Sateriale Social Seed.

Il programma completo  della rassegna in formato PDF.

I commenti sono chiusi

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Sono presenti anche cookie di “terze parti” per consentire la presenza di contenuti generati direttamente da altre organizzazioni, integrati nella pagina del sito e riportanti informazioni dei social network. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o per esprimere le tue preferenze sull’uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi